Le sue prestazioni sono in linea con quanto viene richiesto dagli specialisti del settore: 600 millimetri al secondo sull'attuazione stampo, mentre, per quanto riguarda l'asse iniezione, grazie al sistema di accumulo si possono ottenere velocità pari al metro al secondo.

Il movimento di plastificazione può essere attivato o idraulicamente o con azionatore elettrico; il movimento iniezione è sempre di tipo idraulico, ma sotto accumulatore è gestito da servovalvola.

Controllo elettronico “e-ONE” con interfaccia touch screen da 15", ad accesso guidato e facilitato.